Il bebop, o bop che dir si voglia, è uno stile di jazz affermatosi all’inizio degli anni Quaranta del Novecento. Il nome, inventato dai musicisti, é una traslitterazione onomatopeica dell’intervallo musicale adottato dai boppers, vale a dire la quinta diminuita discendente. Un complesso intrico di motivazioni sociali e culturali ha portato una generazione
Continua la lettura