In un dipinto di Odilon Redon, Il silenzio del Moma di New York, da una sorta di oblò aperto sul vuoto fa capolino il volto di una donna che, dito sulle labbra, invita gli spettatori a non parlare, a tacere. Quel gesto non è invenzione di Redon, ha una lunga storia alle spalle:
Continua la lettura